Aumentare il risultato con soluzioni connesse

Non è un segreto che il movimento IoT stia aiutando i retailer ad ottenere migliori tassi di conversione e incrementare i profitti con soluzioni connesse. Adottando la tecnologia di identificazione a radiofrequenza (RFID) in tutta la catena di approvvigionamento, i processi end-to-end diventano più efficienti e i retailer possono constatare un miglioramento del risultato operativo. Per ottimizzare la store performance queste diverse soluzioni connesse – dal magazzino al punto vendita, fino al camerino – possono essere collegate per garantire visibilità e comunicazione in tutto il punto vendita, e, infine, assicurare un’esperienza del cliente integrata che facilita l'acquisto.

L’RFID per migliorare la visibilità

Avere visibilità sull’inventario e conoscere il numero di articoli, i colori e la loro posizione è fondamentale per soddisfare le aspettative del cliente, soprattutto con la crescente diffusione di modalità di acquisto come BOPIS e BORIS. I retailer moderni più all’avanguardia riducono il gap “online/offline” con una visibilità sull’inventario in tempo reale al fine di superare le aspettative del cliente e ottenere conversioni in vendite.


Per scaricare il documento completo, compilare il modulo seguente.

Si prega di utilizzare questo modulo per l’invio di una richiesta. Questo modulo raccoglie nome, indirizzo email ed altre informazioni personali. Si prega di leggere la nostra informativa sulla privacy per conoscere come proteggiamo e gestiamo i dati personali. Completando questo modulo e inviando i propri dati, si conferma di avere esaminato, compreso ed accettato le nostre condizioni in tema di privacy e di cookie.