Kurt Salmon RFID in Retail Study, 2016

La tecnologia RFID è in rapida diffusione. Nel primo grande studio di Kurt Salmon sull’identificazione a radiofrequenza (RFID) nel retail del 2014, il 34% degli intervistati aveva implementato oppure stava implementando o testando l’RFID. Oggi questa cifra è più che raddoppiata, raggiungendo il 73%. La significativa diffusione dell’RFID è dovuta in parte al fatto che un numero crescente di retailer dispone di dati sul ROI che dimostrano che la tecnologia sta dando brillanti risultati.

A maggio 2016, Kurt Salmon ha preso in esame 60 retailer e grossisti del settore softline con un utile di almeno 500 milioni di dollari, dopo aver sottoposto a sondaggio un gruppo simile di retailer nel 2014.

Fra i parametri utilizzati per determinare il ROI è emersa in particolare l’accuratezza dell’inventario. L’accuratezza dell’inventario è il parametro più diffuso—il 93% dei retailer intervistati l’ha misurata in correlazione all’RFID—con i miglioramenti più significativi dovuti all’RFID—in media del 25,4%. Ancora più interessante: secondo i retailer la mancanza di accuratezza dell’inventario comporta, in media, una perdita dell’8,7% delle vendite totali.

Fra il 27% dei retailer che non avevano implementato l’RFID, l’86% ha motivato la scelta imputandola al fatto che la direzione fosse concentrata su altre priorità ma solo il 2% ha dichiarato che la direzione non crede che l’RFID apporti vantaggi sostanziali.

Chi utilizza l’RFID sta notando significativi miglioramenti nell’accuratezza dell’inventario e riduzioni dell’esaurimento delle scorte, del costo dei prodotti venduti e altri aspetti fondamentali per rimanere competitivi. Ora questi vantaggi vengono quantificati e sono così evidenti da poter convincere anche quel 2% che ancora manca. L’RFID continua ad essere uno strumento fondamentale sia per le strategie omni-canale che per l’interazione con la clientela, che sono fondamentali per il successo futuro di un retailer.


Per scaricare il documento completo, compilare il modulo seguente.

Si prega di utilizzare questo modulo per l’invio di una richiesta. Questo modulo raccoglie nome, indirizzo email ed altre informazioni personali. Si prega di leggere la nostra informativa sulla privacy per conoscere come proteggiamo e gestiamo i dati personali. Completando questo modulo e inviando i propri dati, si conferma di avere esaminato, compreso ed accettato le nostre condizioni in tema di privacy e di cookie.